L’olandese verso l’addio. I nerazzurri intenzionati a liberarsi dello stipendio oneroso. Offerta dell’Anzhi

Wesley Sneijder

L’Inter vuole Lucas, l’Anzhi Makhachkala cerca Sneijder. L’olandese ha uno stipendio troppo pesante ed è la chiave per arrivare al giocatore brasiliano del San Paolo.

Tutte queste componenti unite alle parole di Massimo Moratti che ieri ha dichiarato Lucas essere un obiettivo concreto e non un semplice sogno, potrebbero fare decollare la trattativa.

Ma andiamo con ordine: dalla Russia e precisamente dal portale Sov Sport, rimbalza l’indiscrezione che la squadra del magnate russo Kerimov abbia pronta un’offerta faraonica di 25 milioni di euro più 15 milioni di euro a stagione per il giocatore. Per ora sono solo rumors ma non è un mistero che l’Inter di fronte ad un’offerta di questo tipo lascerà partire il giocatore olandese.

Il tecnico Andrea Stramaccioni, infatti, pur definendo Sneijder “tecnicamente e tatticamente imprescindibile”, ha dichiarato che nessun giocatore dell’Inter è intoccabile, nemmeno il folletto olandese che si unirà ai compagni il 20 luglio.

A dare un’accelerata alla trattativa potrebbero essere due personaggi fondamentali: il suo ex compagno Samuel Eto’o e soprattutto l’allenatore dell’Anzhi Guus Hiddink olandese come Sneijder.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=SewUHgwUJZw[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti