Il difensore del Palermo preso in prestito oneroso. Il portierone sloveno dell’Udinese è costato 11 milioni

Samir Handanovic

Matias Silvestre è dell’Inter. All’indomani della firma di Lucio alla Juventus e dell’accordo con l’Udinese per il portiere sloveno Handanovic, questa mattina il club nerazzurro ha incontrato i dirigenti del Palermo, Perinetti e Cattani, che all’uscita dalla sede hanno confermato il buon esito della trattativa per il difensore italo-argentino classe 1984: “E’ fatta, mancano solo le firme”.

Silvestre arriva in prestito oneroso a 1,5 milioni con diritto di riscatto fissato a 7 milioni pagabili in tre anni.

L’Inter, che ha deciso di liberarsi di Julio Cesar, ha anche un nuovo portiere. Samir Handanovic lascia l’Udinese e si trasferisce alla corte di Stramaccioni. Il n.1 sloveno ha già apposto la firma al contratto che lo legherà all’Inter per 4 anni a 2 milioni di euro a stagione. All’Udinese andranno 11 milioni.

“Volevo andare in una grande squadra, ci sono arrivato e sono contento”, ha dichiarato Handanovic. “Non so ancora quando comincerò, devo vedere alcune cose. L’Udinese? Devo ringraziare tutti, sono stato sei anni, avrò modo di salutare chi devo”.

© Riproduzione Riservata

Commenti