Truffa allo Stato. Incassavano assegni e indennità per mezzo milione di euro ma ci vedevano perfettamente

ancora finti ciechi

Si erano finti ciechi e avevano ottenuto assegni di invalidità e varie indennità per un valore complessivo di quasi mezzo milione di euro.

Il fatto è accaduto a Catania, dopo vari pedinamenti della Guardia di Finanza, che ha scoperto così la mega truffa. Gli indagati sono stati scoperti mentre passeggiavano per la città, mentre giocavano a calcio balilla o mentre erano alla guida dei loro automezzi.

Sono stati subito sequestrati loro immobili e bloccati conti corrente, per risarcire lo Stato. Gli indagati sono, G.M., di anni 47, dichiarata cieca dal 1999; G.S., di anni 39, dichiarato cieco dal 2009; P.E., di anni 36, dichiarata cieca dal 2008; B.N., di anni 42, dichiarato cieco dal 1991; N.G., di anni 30, dichiarato “cieco parziale” dal 2009.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=kijsHQ37et0&feature=plcp[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti