L’Ad: “in Italia almeno uno stabilimento di troppo. Se si guarda alla domanda, almeno uno è extra…”

Sergio Marchionne

Con gli attuali livelli di mercato, “c’e’ almeno uno stabilimento extra in Italia”. Lo ha dichiarato Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, al termine della presentazione della 500L a Torino.

“Fino a quando non riusciremo a trovare un accordo per mantenere un livello di tranquillita’ industriale e usare i nostri assett per esportare in America, diventa molto molto difficile guardare agli stabilimentri italiani come risposta al mercato europeo. Se si guarda alla domanda, c’e’ almeno uno stabilimento extra in Italia, bisognerebbe tagliarne uno” ha spiegato il manager del Lingotto.

“Se riusciamo a esportare verso l’America, ovviamente il problema scompare” ha aggiunto, anche se Marchionne e’ apparso molto cauto per quanto riguarda una ripresa del mercato dell’auto in Europa. “Nei prossimi 24 -36 mesi la situazione non credo si modifichera’” ha detto.

© Riproduzione Riservata

Commenti