Alla neogiornalista importante riconoscimento in memoria del giovane dottorando in filosofia del linguaggio che si tolse la vita nel settembre 2010

premio Zarcone a Tiziana Caruso

Il Consiglio dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia ha assegnato la prima borsa di studio dedicata a Norman Zarcone, il giovane ricercatore universitario che ha concluso la propria esistenza tragicamente, a soli 27 anni, nel settembre 2010.

La vincitrice è Tiziana Caruso, 26 anni, di Messina, collaboratrice del settimanale Centonove e del giornale online Normanno.it, che nei colloqui per l’iscrizione all’albo, tenuti da aprile a oggi a Palermo, Acireale e Messina, è risultata la migliore fra i circa cento che si sono presentati.

Il Consiglio ha consegnato, a Messina, alla neogiornalista un assegno che rappresenta il rimborso del contributo per l’iscrizione.

Claudio Zarcone, giornalista professionista e padre di Norman, ha ricordato come il figlio (dottorando in Filosofia del linguaggio), quando morì, avesse appena superato brillantemente il colloquio per l’iscrizione nell’elenco dei pubblicisti.

All’amica e collega Tiziana, ragazza di splendide qualità umane e professionali, vanno i più sinceri e affettuosi auguri di Blogtaormina.

© Riproduzione Riservata

Commenti