Cerchi misteriosi sono apparsi in questi giorni in un terreno privato di 16 ettari tra le province di Enna e Caltanissetta, più precisamente tra Villarossa e Santa Caterina Villarmosa, in contrada Garcia. Si tratta di tre enormi cerchi concentrici, simili a quelli rinvenuti poco tempo fa vicino ad Udine, in Friuli Venezia Giulia. Il propietario del campo di grano, Michele Fasciana, ieri mattino si stava recando in campagna a recuperare la sua trebbiatrice parcheggiata domenica scorsa, quando ha notato con stupore questi ‘disegni’ che sembravano quasi realizzati con un compasso: il loro diametro raggiunge i 30-35 metri. Preso dalla curiosità, ha osservato il terreno intorno per capire se si trattasse di uno scherzo, ma non ha trovato nessuna orma e le spighe non erano spezzate, ma solamente schiacciate e rivolte tutto verso lo stesso senso.

Sul luogo sono subito accorsi i carabinieri per effettuare un sopralluogo. Molti i curiosi arrivati sul posto che si sono apprestati a scattare fotografie pensando ad eventuali collegamenti con gli alieni, incrementando così la sindrome “Ufo”. Non è la prima volta che in Sicilia si verificano eventi simili, tanto che la località italiana più nota per i “cerchi nel grano” è Riesi. Più volte (nel maggio 2007, nell’aprile 2008, nella primavera 2010 e nel maggio scorso) nella cittadina in provincia di Catanisetta sono sapparsi “crop circle” (così vengono chiamati questi misteriosi cerchi nel grano) con diametro fino a 60 metri.

Ora ci sarà da verificare se si tratta veramente di un evento straordinario o solo di una bufala opera di un mitomane.

© Riproduzione Riservata

Commenti