Applausi a Palermo per lo spettacolo con la regia del maestro Andrea Forte Calatti. La magia della danza accompagnata da testi raffinati ha esaltato simbiosi e  innovazioni del rapporto tra l’essere e il divenire

Spettacolo denso di atmosfere cariche di significato davanti un parterre culturalmente raffinato, nella suggestiva cornice del parco di villa Malfitano a Palermo.

L’evento è stato organizzato dal comitato della  società Dante Alighieri di Palermo, magistralmente e instancabilmente guidato dalla prof. D. Perrone  e l’Associazione FeldenKrais di Andrea e Caterina Forte.

Cosa c’è di più semplice di un respiro nella vita degli uomini, ci accompagna dal primo all’ultimo giorno  del nostro vivere quotidiano mischiandosi al turbine d’emozioni che la vita implacabilmente ci commina.

Come il fiore che è aperto non solo al sole ma anche alla pioggia, nasce questo viaggio nel mondo della gioia e della tristezza.

Passi di danza accompagnati da testi magistralmente intensi, dal quale  il lavoro di Andrea  e Caterina Forte Calatti emerge in tutta la sua simbiosi con  la filosofia di Moshe Feldenkrais al quale non interessava ottenere la flessibilità del corpo bensì quella mentale.

La qualità dei nostri movimenti rispecchia il modo in cui percepiamo noi stessi. Acquisire emozioni dai movimenti corporei attraverso i sensi  trascina delicatamente il pubblico dall’oggettività del movimento interpretato dai danzatori alla soggettività di ogni singolo spettatore, innovando così il rapporto tra l’essere e il divenire.

Musiche: Caterina Forte. Testi: Caterina Forte & Andrea Forte Calatti.

Regia & Scenografia:Andrea Forte Calatti Reading:Onofrio Zummo Coreografia:Marco Messina

Danzatori: Lucia Ernesto; Noemi Ferrante; Simona Filippone; Gaetano La Mantia; Jessica Tranchina.

Nel 2009 Andrea Forte è autore e regista di “Shock”, spettacolo di danza in scena al Teatro Arcimboldi. Nel 2011 hacurato la drammaturgia del Balletto “L’altro Casanova” in scena al Teatro alla Scala, ispirato al libro “La primavera di Casanova”, del quale è autore. Nel 2012 sono in programma nuove produzioni artistiche che uniscono le espressioni creative di Caterina, scrittrice/compositrice, e di Andrea, direttore artistico e regista.

© Riproduzione Riservata

Commenti