In Ungheria esiste un ristorante di nome “La Porta di Taormina”. Sembra che la Perla sia stata una colonia magiara. E nel menù ecco le “pappardelle del mafioso”

menù del ristorante "La Porta di Taormina"

 

Cosa c’azzecca il “Ristorante La Porta di Taormina” a Budapest con Taormina, non si sa, visto che l’Impero Austro-Ungarico era arrivato solamente fino al nord, eppure in Ungheria la bellissima Taormina sembra proprio sia stata in passato ed ancora oggi rimasta una località sotto la loro influenza.

C’è un ristorante, sito al numero 6 della strada Pesti Barnabas, una traversa della via principale della zona Pest di Budapest. Questo locale ha un menú misto siculo-ungherese con dei piatti che hanno questi nomi: Antipasto Taormina, Saltinbocca Taormina, Pappardelle Taormina e Pizza Taormina.

Poi l’affondo con le cosiddette Pappardelle del Mafioso (a 3.290 fiorini  o 11 euro) e Pesce Spada alla Corleone (comunque ottimo).

I camerieri del “Ristorante La Porta di Taormina”, come il cuoco, sono ungheresi e si dividono tra tifosi del Milan e quelli invece della Juventus…

I prezzi sono moderati, il servizio buono e la pasta é cucinata a puntino (non al dente ma nemmeno scotta).

© Riproduzione Riservata

Commenti