Il ballerino lascia Formentera per impegni di lavoro: al suo posto subito in campo Bobo per una notte di “fuoco”

Belen Rodriguez

Ormai non sorprende più nessuno la sua confidenza con lo scandalo. Belen Rodriguez, complice la breve assenza di Stefano De Martino dall’isola di Formentera, lo avrebbe tradito nella notte tra giovedì e venerdì con Bobo Vieri.

A lanciare il sasso che qualcosa sia accaduto è Linda Santaguida, showgirl e ex di Costantino Vitagliano, che senza fare nomi, ma prodiga di dettagli, racconta attraverso il suo account Twitter le avventure vacanziere di un, testuali parole: “personaggio femminile arrivato sull’isola pochi giorni fa”. Non si sbilancia, ma bastano pochi retweet dai suoi follwer per accendere la miccia di Linda che attraverso il social network sembra dare la conferma sul misterioso personaggio: “La ruffiana con fidanzati altrui”.

Secondo il resoconto on line e in tempo reale di Linda Santaguida, la showgirl senza nome avrebbe dato spettacolo per le via di Formentera in compagnia di un’amica e da un bodyguard abbastanza imbarazzato. Linda riporta: “Passava per le vie del centro ubriaca persa offendendo la chiunque, passanti, famiglie, etc. etc. distribuendo persino schiaffi”.

Belen e Vieri si sarebbero scatenati in balli a due, per poi consegnarsi alla notte: con tanti saluti al ballerino Stefano De Martino.

La showgirl bolognese, dopo essersi limitata a descrivere quello che hanno visto i suoi occhi, si sbilancia con un’opinione personale e un po’ stizzita: “Sapete che io non parlo mai male di nessuno” scrive Linda sul suo Twitter, “ma credo che sia ora che la gente apra gli occhi, perché anche questo in Italia deve cambiare e perché la Meritocrazia dovrebbe esistere in un Paese come il nostro”.

E’ l’ultimo capitolo della storia di una vacanza, quella a Formentera della coppia Belen-Stefano, cominciata con romanticismo, coccole e bagni di mare e d’amore tra fidanzati. Poi lui è andato via per impegni di lavoro, lei è rimasta sola e si è consolata…

© Riproduzione Riservata

Commenti