Il centrocampista tedesco del Bayern Monaco svela l’interesse dei nerazzurri: è lui il colpo di Moratti?

Thomas Mueller

Potrebbe essere teutonico il grande colpo dell’Inter. Giocatore rivelazione ai Mondiali sudafricani ma in ombra nell’ultima stagione, dove è spesso finito in panchina, Thomas Muller è nel mirino del club di Massimo Moratti.

Ed è lo stesso centrocampista offensivo del Bayern Monaco, autore dell’inutile gol del vantaggio bavarese nell’ultima finale di Champions, a rivelarlo in una intervista alla “Sport Bild”.

“Vista la mia attuale situazione ci penserò – commenta il diretto interessato -. Il fatto di non aver giocato sempre da titolare le partite importanti un po’ mi preoccupa, è qualcosa di nuovo per me e mi ha causato alcuni problemi. Per adesso, però, penso solo agli Europei”.

Non solo Muller, comunque, nell’agenda di mercato dell’Inter. Se il trequartista del Bayern Monaco è un nome nuovo, una certezza è che all’Inter piace non poco Silvestre del Palermo. A parlare della trattativa è stato il presidente rosanero Maurizio Zamparini.

“Perinetti sta parlando con 2-3 società – ha dichiarato Zamparini -, anche dell’estero. Il giocatore vuole andare in un grande club, è sul mercato e lo accontenteremo se ci saranno le contropartite giuste, sia finanziarie che tecniche. Altrimenti lo teniamo qui”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=S-wZKJXa1a8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti