Julio Cesar verso la cessione al Manchester United. Nerazzurri già sulle tracce del portiere dell’Udinese

Sanir Handanovic

L’Inter si sta muovendo per Samir Handanovic, 27enne portiere sloveno dell’Udinese, il cui prezzo sarebbe stato fissato dai friulani a 14 milioni di euro.

La dirigenza nerazzurra vorrebbe inserire delle contropartite nell’affare per abbassare il conguaglio economico e, nel frattempo, lavora per la cessione del brasiliano Julio Cesar, sul quale c’è l’interesse del Manchester United.

La trattativa potrebbe decollare subito mentre sembra inverosimile l’ipotesi che si materializzi nell’estate 2013, quando il nazionale brasiliano potrebbe decidere di lasciare la Pinetina per far ritorno in patria. Julio Cesar è sotto contratto con l’Inter fino al 2014.

Moratti deve innanzitutto riuscire a cedere Julio Cesar (le offerte arrivate sinora sono state considerate irrisorie dalla società nerazzurra). Il secondo: nell’affare i dirigenti meneghini vorrebbe inserire Viviano che all’Udinese non interessa visto che in casa friulana sono convinti di avere già in casa l’erede di Handanovic, ovvero il serbo Zeliko Brkic, l’ultima stagione al Siena.

Ma è davvero il caso di presentarsi al preliminare di Champions senza quello che ormai è riconosciuto uno dei migliori portieri del mondo? É proprio questa la domanda alla quale i dirigenti dell’Udinese devono dare una risposta. Dunque solo davanti a un’offerta irrinunciabile (14 milioni cash, appunto), il grande portiere sloveno potrebbe lasciare il Friuli come Isla e Asamoah, già diretti verso la Juventus.

Tutto sarà valutato in via definitiva nei prossimi giorni quando il mercato dell’Inter potrebbe (anzi dovrebbe) sbloccarsi…

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Scks_TSbaww[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti