Manca l’annuncio ufficiale ma sembra certo l’ingresso dell’ex candidato a sindaco di Palermo nella squadra di Lombardo. Il “finiano” prenderà il posto di Di Betta

Alessandro Aricò

Il rimpasto alla Regione Siciliana è già in atto, ma di ufficiale ancora non c’è quasi nulla. Certo il congedo del ‘tecnico’ di area finiana, Sebastiano Di Betta, assessore regionale al Territorio e Ambiente si legge in questa ottica.

«L’aggravarsi della crisi economica nel Paese e nell’Isola impone l’assunzione di maggiori responsabilità da parte della politica e, dunque – scrive Di Betta nella lettera di dimissioni – ritengo sia giusto fare un passo indietro, al fine di consentire a coloro che sono stati legittimati dal popolo di rafforzare la compagine di governo, per affrontare con maggiore efficacia le emergenze sociali della Sicilia».

Secondo i rumors intercettati nei palazzi della politica, l’assessorato al Territorio e Ambiente probabilmente non cambierà maglia: quasi certamente sarà Alessandrò Aricò, recentemente candidato a sindaco a Palermo e deputato regionale di Fli, a succedere a Di Betta. Per l’ufficialità manca poco.

© Riproduzione Riservata

Commenti