Ufficiale il passaggio del centrocampista viola al club rossonero: l’accordo era stato raggiunto già a gennaio

Riccardo Montolivo

Come si legge sul sito ufficiale del Milan, “A.C. Milan comunica di aver stipulato contratto di lavoro sportivo con Bakaye Traorè fino al 30/06/2015 e con Riccardo Montolivo fino al 30/06/2016”.

L’arrivo di Traorè era già stato annunciato dal Nancy nei giorni scorsi, mentre Montolivo, che ieri aveva effettuato le visite mediche, era in scadenza di contratto con la Fiorentina e da tempo aveva un accordo con la società rossonera. L’intesa tra il “Monto” e il Milan era stata raggiunta a gennaio.

Il sito del Milan dà il benvenuto a Montolivo in questo modo: “Per la gioia di papà Marcello, grande tifoso di Gianni Rivera, e di tutta la sua famiglia milanista da sempre come molte nella Bergamasca, Riccardo Montolivo è un giocatore del Milan.

Dopo aver militato nella Fiorentina della famiglia Della Valle, Riccardo, capitano viola per scelta dello spogliatoio dal gennaio 2010 quando Dario Dainelli lasciò Firenze, fa il suo ingresso nel Club più titolato al Mondo.

Nazionale azzurro, fra i migliori nella non fortunata spedizione azzurra ai Mondiali del 2010 in Sudafrica, Montolivo ha totalizzato fino ad oggi 331 partite ufficiali nel grande calcio fra Italia, Fiorentina e Atalanta, con 32 gettoni in particolare in maglia azzurra.

Capitano viola anche durante le due partite di Champions League contro il Bayern nel 2010, in cui la Fiorentina avrebbe meritato la qualificazione ai Quarti di finale, con questo trasferimento Montolivo trova l’ambiente competitivo e le sensazioni che sognava da tempo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=LF0SYczig-w[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti