La showgrl prima annuncia in diretta televisiva il suo matrimonio, poi fa marcia indietro e non sembra più sicura: cosa le ha fatto cambiare idea in pochi giorni?

Giovanni Cottone e Valeria Marini

Questo matrimonio non s’ha da fare. Sono parole che risuonerebbero terribili per Valeria Marini. Fino a pochi giorni fa sembrava solo questione di tempo perché la Valeriona nazionale salisse all’altare, con Giovanni Cottone. Ora le cose paiono essere cambiate.

Valeria Marini ha in fatti dichiarato al settimanale Grand Hotel: “Ci stiamo lavorando” e continua “è un work in progress”. Parole cariche di incertezza che non ci saremmo aspettati dalla pannosa Valeria dopo la confessione a cuore aperto e audience spianata fatta a La vita in diretta.

Valeria Marini sembra aver quasi paura. Prende infatti tempo: “sono decisioni importanti che devono essere valutate, prese al momento giusto”. A cosa sarà dovuta tutta questa incertezza? Il suo compagno, l’imprenditore Cottone, è un bel tenebroso che ama la privacy. Sono dovuti passare infatti ben tre anni prima che fosse resa pubblica la loro relazione. Chissà che le pubbliche rivelazioni via etere della soffice showgirl non abbiano infastidito il discreto professionista palermitano?

Il sogno per Valeria Marini non è tuttavia finito. La burrosa Valeria dichiara di avere sogni romantici e tradizionali: l’abito bianco, la cerimonia classica, il bouquet. Sotto quelle curve che fanno impazzire gli italiani e ingelosire le loro mogli si nasconde una donna di altri tempi. Altrimenti non sarebbe rimasta accanto al suo ex compagno, Vittori Cecchi Gori, nella buona e nella cattiva sorte, urlando al mondo e alle telecamere il suo amore. E questo senza neanche essere sposata! Valeria Marini: una ragazza come se ne trovano più.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Pa4wmLrXhc8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti