I dirigenti bianconeri pronti alla missione a Londra per acquistare il bomber del Chelsea: c’è già l’ok di Conte

Didier Drogba

Non c’è solo Robin Van Persie nel mirino della Juve formato europeo, che si rinforzerà con due innesti nel reparto offensivo. Adesso è importante cercare di individuare i nomi il prima possibile e portare a casa gli obiettivi.

Proprio per questo c’è già un fortissimo centravanti che secondo radiomercato sarebbe vicinissimo al passaggio alla Vecchia Signora.

E’ Didier Drogba, 34enne bomber ivoriano in scadenza di contratto con il Chelsea e la cui cessione dopo un inizio di stagione catastrofico pareva certa con tanto di viaggio in Cina con l’amico Anelka già prenotato.

Con l’avvento di Roberto Di Matteo il giocatore è tornato ad essere l’incontenibile, devastante e implacabile fuoriclasse che tutti conoscevano, infatti Didier ha trascinato i compagni alla vittoria della F.A Cup e alla finale di Champions dopo aver disputato una semifinale in cui ha dominato il doppio confronto contro il Barcellona con un gol pesantissimo all’andata e una encomiabile prestazione da terzino nella gara di ritorno.

Dopo queste straordinarie prestazioni il suo rinnovo sembrava scontato ma invece anche in seguito alla mancata riconferma di Di Matteo, il giocatore è arrivato alla definitiva rottura con i londinesi e ha comunicato al club il suo addio a fine stagione.

Scontato il suo trasferimento in Oriente: anzi no. La verità sul futuro dell’ivoriano ora è molto diversa. Infatti Drogba a già avuto diversi contatti con la Vecchia Signora e in questi colloqui ha dato la massima disponibilità al trasferimento in cambio però di un lauto compenso. L’ultimo ostacolo potrebbe essere rappresentato dall’eventuale arrivo di Fabio Capello sulla panchina del Chelsea, anche se Drogba pare aver scelto un’altra esperienza, in Italia, per chiudere la sua carriera.

La Juve dopo aver fatto attente e approfondite valutazioni di carattere tecnico ed economico sul giocatore e aver chiesto il parere di Antonio Conte che lo ritiene un rinforzo perfetto, ha sciolto le riserve sul ragazzo anche perché è consapevole del fatto che prendendo lui a parametro zero, potrebbe acquistare un secondo top player per l’attacco.

E così nella giornata di lunedì un uomo di fiducia della società bianconera partirà alla volta di Londra con tanto di mandato per chiudere ufficiosamente il passaggio di Drogba sotto la mole, la proposta che gli verrà avanzata è un contratto di 2 anni a 6 milioni di euro netti a stagione più bonus legati a gol e traguardi.

Insomma, a questo punto, si compirebbe il vero botto di questo mercato: l’acquisto di Drogba da parte della Juve è una bomba ad un passo dall’esplodere anche perché il volo per Londra in data 14 maggio 2012 e già stato prenotato ed è molto probabile che al ritorno da questa missione “segreta” i bianconeri si ritrovino con l’autografo di Drogba su un contratto.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=hP8GGbmupJQ[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti