Il primo congresso comunale ha indicato l’ex assessore nuovo leader del partito di Berlusconi a Taormina

il primo congresso del Pdl a Taormina

Dino Papale è il nuovo coordinatore cittadino del Pdl a Taormina. Si è svolto infatti nelle scorse ore, nella saletta dei Salesiani, il primo congresso comunale del Popolo della Libertà. Accanto a Papale sono stati eletti Nunzio Mannino (vice presidente vicario), Bruna Carpita, Salvatore Curcuruto e Gianluca Gullotta (membri del coordinamento).

Le operazioni di voto si sono svolte alla presenza di numerosi rappresentanti dell’amministrazione attiva. Tra questi l’assessore alle Finanze, Fabio D’Urso, ma anche il consigliere comunale Agostino Di Pietro ed i colleghi Andrea Carpita e Fiero Messina.

Le operazioni di voto sono state coordinate dall’assessore al Commercio, Nunzio Corvaia, che per l’occasione era nelle sue vesti di rappresentate provinciale del partito, e si sta impegnando, a livello comprensoriale nell’organizzazione del gruppo berlusconiano in un’ottica comprensoriale.

Le votazioni si sono svolte, infatti, prima a Castelmola. Adesso si attendono anche quelle di Giardini-Naxos. Il nuovo coordinatore ha promesso impegno per un percorso politico finalizzato, in particolare, al raggiungimento di una prospettiva di destagionalizzazione della situazione turistica ed economica nel contesto cittadino.

Un obiettivo, quello dell’ampliamento della stagione ricettiva, che sinora ha visto naufragare gli intenti di tutte le varie Amministrazioni per vari motivi e altrettante vicissitudini.

© Riproduzione Riservata

Commenti