Alex ufficializza l’addio alla maglia bianconera e al calcio italiano nella sua biografia in uscita il 24 aprile

Alex Del Piero

Nelle ore del dramma di Piermario Morosini non è facile tornare a parlare di calcio giocato ma una notizia merita comunque rilievo per la grandezza, non solo sportiva ma soprattutto umana, del personaggio in questione.

Alessandro Del Piero lascia la Juventus. Finiscono, dunque, le speranze dei tifosi che invocavano il rinnovo di contratto per un’altra stagione.

Il futuro di Del Piero sarà negli Stati Uniti. Lo annuncia lo stesso giocatore tramite la sua nuova biografia.

Il 30 giugno terminerà il suo ultimo contratto con la Juventus, mentre il libro uscirà il prossimo 24 aprile. E, secondo le prime anticipazioni del testo che si intitola Giochiamo ancora, Del Piero avrà annunci shock, come si legge già dalla sinossi.

“Dopo vent’anni di straordinaria carriera, Alessandro Del Piero lascia il calcio italiano. Ma lo lascia a modo suo. Con un agile, fresco e intenso libro in cui racconta ciò che ha imparato del gioco più bello del mondo. Il sacrificio, la lealtà, il lavoro di squadra, il talento sono alcuni dei valori che Del Piero ha incontrato e vissuto nella sua esperienza in bianconero e che, attraverso questo libro, diventano il suo lascito etico alle nuove generazioni”.

La rete è intasata da messaggi d’amore per Del Piero, a Vinovo cercano lui. Nessun tifoso bianconero vuole rassegnarsi all’idea che a giugno ci sarà la parola fine a una storia lunga e bellissima, quella tra la Juve e il suo capitano numero 10. Ma la decisione è presa. Anche il silenzio di Andrea Agnelli vale più di qualsiasi discorso.

Del Piero lascia il calcio italiano. Addio alla Juventus e inizio dell’avventura americana. Dove? Montreal Impact, New York Red Bulls o Los Angeles Galaxy, poco importa. Di sicuro non sarà più serie A.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=NtzZsTJWr78[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti