La Spagna commemora “otra muerte”, prima di Real Madrid-Sporting Gijon minuto di silenzio sulle note di Morricone. Spazio al dramma anche sulla Cnn e Bbc

Real Madrid durante il minuto di silenzio per Morosini

“Un giocatore del Livorno muore in campo dopo un arresto cardiaco. L’Italia si ferma”.

La tragica morte del centrocampista Piermario Morosini, avvenuta a Pescara allo stadio Adriatico durante un match di Serie B, in una manciata di ore fa il giro del mondo balzando sui siti dei principali quotidiani sportivi e generalisti internazionali. E tutti ricordano come una nuova tragedia abbia colpito il calcio europeo a solo un mese dal collasso in campo di Fabrice Muamba, il giocatore del Bolton colpito sul campo da un arresto cardiaco e miracolosamente salvato nelle ore successive.

In Gran Bretagna la notizia è sulle pagine online dei maggiori quotidiani. “Il calciatore italiano Morosini muore dopo un collasso in campo”, è il titolo della BBC che ricorda come in Italia, da quando è stato introdotto l’esame obbligatorio cardiocircolatorio per chi pratica attività agonistica da professionista, “l’incidenza dei decessi per arresto cardiaco dei giovani atleti è stata ridotta del 90% negli ultimi 30 anni”.

Il DAILY MAIL si sofferma sulle polemiche sul ritardo con cui sarebbe arrivata l’autoambulanza a causa di un’auto della polizia municipale che bloccava l’ingresso al campo, mentre la morte di Morosini è in evidenza anche su DAILY TELEGRAPH, THE INDEPENDENT, THE SUN e DAILY MIRROR, e tutti ricordano come la tragedia del giocatore amaranto sia giunta solo quattro settimane dopo l’arresto cardiaco subito in campo dal centrocampista del Bolton Muamba.

“Otra muerte, un’altra morte colpisce il calcio”, è il titolo dello spagnolo EL PAIS che scrive come, “dopo essersi ripreso dallo spavento di Muamba, il calcio europeo torni ad essere colpito da una tragedia”.

EL MUNDO ripercorre la biografia del calciatore, nel 2009 agli Europei con l’Under 21, e ricorda che lo sfortunato Morosini, tra il 2001 e il 2003 aveva perso entrambi i genitori. Unanime il cordoglio dei maggiori fogli sportivi iberici.

MARCA, oltre alla cronaca, cita i numerosi precedenti alla tragedia di oggi in un articolo intitolato “Una lista troppo lunga”, in cui si evidenzia come “un’altra giornata di lutto abbia colpito il calcio mondiale. E già sono troppe. La Fifa deve agire quanto prima per evitare nuove tragedie”. La drammatica immagine di Morosini riverso sul campo è in prima su AS, mentre il catalano

MUNDO DEPORTIVO mette la notizia in prima con il titolo “Un’altra morte nel calcio”. In Francia “Dramma a Pescara, Morosini è morto. L’Italia si ferma”, è il titolo di EUROSPORT, mentre L’EQUIPE scrive “La Serie A sotto choc” e nella cronaca della tragedia titola “Morosini non è sopravvissuto”. “Tragica morte di Morosini” é il titolo in prima di FRANCE FOOTBALL e la notizia è in evidenza anche su LE FIGARO.

In Germania il dramma dell’Adriatico balza sui principali quotidiani, dallo SPIEGEL ONLINE alla FRANKFURTER ALLGEMEINE, fino alla BILD che pubblica il video dell’accaduto.

La tragedia di Morosini, infine, varca anche l’Atlantico: negli Stati Uniti balza sulle pagine del WASHINGTON POST, della CNN e di USA TODAY; così come in Sudamerica è ripresa da numerosi media, dall’Ecuador all’Argentina, dove il CLARIN titola in prima: “Dolore in Italia per la morte di un calciatore”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=I1oXKs3VU3g&feature=related[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti