Bianconeri pronti a mettere sotto contratto il difensore, che però spera ancora in una chiamata dai rossoneri per rinnovare sino al 2013. Sarà un altro caso Pirlo?

Alessandro Nesta

Alessandro Nesta all’ultimo bivio della sua carriera. L’interesse della Juventus c’è, la trattativa non ancora. Ma è solo questione di tempo.

La Juve vuole Nesta per la prossima stagione e le frasi di smentita di Marotta di questi giorni sono solo di facciata e servono a non aggiungere veleno ad un finale di stagione ad alta tensione.

Avversario sul campo, alleato in Lega Calcio, Agnelli non ha nessuna intenzione di fare un torto a Galliani e aspetta la mossa del Milan prima di prendere contatti con l’entourage del difensore romano, in scadenza a giugno e per questo un affare low cost.

La situazione è chiara: il Milan per Nesta resta la priorità, la Juventus l’ennesima sfida e il modo migliore per chiudere la sua gloriosa carriera. A Torino l’ex capitano della Lazio troverebbe l’amico Pirlo e un reparto solido che gli permetterebbe di centellinare le forze, ma il cuore al momento gli dice di continuare a vestire la maglia rossonera, che considera una seconda pelle.

Ecco perchè si aspetta un segnale da Galliani, per capire se voglia offrire almeno un rinnovo sino al giugno 2013, prima di prendere una decisione sul suo futuro. Se il Milan invece darà il benservito, Nesta andrà alla Juve. Che sogna un nuovo affare Pirlo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=gLI7pIBRU9c[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti