Il trequartista brasiliano ha rotto con Reja. Lo cercano Chelsea e Tottenham ma andrà a Torino per 20 milioni

Hernanes

Hernanes verso alla Juve, non è una sugggestione di mercato ma un’operazione già impostata che si definirà a fine campionato sull’asse Lotito-Agnelli. Costo dell’affare 20 milioni.

Beppe Marotta ha un asso nella manica: Milos Krasic. A gennaio i biancocelesti, nel tentativo disperato di rinforzare la squadra, avevano lavorato per il prestito dell’esterno che però rifiutò il trasferimento verso la Capitale. Il serbo adesso andrà in Inghilterra ma saranno i soldi della sua cessione (12 mln) a finanziare in casa Juve buona parte dell’importo necessario per l’acquisto di Hernanes.

E’ il brasiliano dei biancocelesti l’uomo chiesto da Conte per giostrare tra le due linee di centrocampo e attacco nella stagione che riporterà la Juve in Champions League e una mediana con Vidal, Pirlo ed Hernanes non sarebbe affatto male.  

Hernanes, messo in disparte da Reja nelle ultime partite, non esclude nulla per il suo futuro. Lo testimoniano le parole del suo procuratore Joseph Lee: “Il futuro? È presto per parlarne. Restare alla Lazio? Valuteremo in estate cosa fare“. Il Profeta, con la nazionale brasiliana, sta studiando da centrocampista a tutti gli effetti, da esterno all’occorrenza. Proprio in quel ruolo lo stesso ct carioca si è detto sorpreso dal rendimento del laziale: «Su di lui mi sbagliavo, rende di più da terzo uomo del centrocampo nel 4-3-3». 

Lotito ha già preso il successore di Hernanes ed è un altro brasiliano: Ederson, del Lione. La notizia è stata annunciata da Caliendo, che si è ben guardato dal fare riferimenti alla staffetta con il Profeta. Si sa che dalle parti di Roma non è mai cosa molto gradita quando un calciatore lascia la capitale per andare a giocare alla Juve. Sarebbero in corsa anche Chelsea e Tottenham ma Hernanes ha scelto l’Italia e la Juventus.  

Caso spinoso per la Lazio, occasione da non perdere per la Vecchia Signora.

© Riproduzione Riservata

Commenti