Si allontana la prospettiva della trasformazione di Taormina Arte in Fondazione. Un segnale arriva in tal senso da Palazzo dei Leoni.

Il presidente della Provincia regionale di Messina, Nanni Ricevuto, ha ritirato nelle scorse ore la proposta di delibera, inviata a suo tempo al Consiglio provinciale, di dare in concessione un immobile di via Fazello a Taormina Arte come conferimento per la futura Fondazione.

Si tratta di una decisione che arriva, a sorpresa, proprio nelle settimane in cui Taormina Arte vive una fase di fermenti e si attende, per altro, la definizione del programma per l’ormai imminente stagione degli spettacoli estivi al Teatro Antico.

Ad un anno dal ritorno alle urne sia a Messina che a Taormina, e in un momento economico che non è florido, si punterà dunque intanto ad approntare il cartellone 2012, per il quale i tempi sono ormai stretti. Il Comune di Taormina aveva pensato, già nella gestione commissariale dell’ente locale (nel 2008) al conferimento per la Fondazione dell’ex pretura di Corso Umberto, che poi è finita al centro di un’intricata vicenda che ha visto finire il bene addirittura all’asta (andata deserta).

Nel 2009 ci fu, come si ricorderà, un braccio di ferro tra gli enti del Comitato (Comune di Taormina, Comune di Messina e Provincia di Messina) e la Regione a seguito di una proposta di Statuto per la costituenda fondazione, che era stata predisposta da TaoArte e che fu stoppata dalla Regione. Dopo quel periodo di forte scontro politico la discussione sulla trasformazione della rassegna in fondazione è finita in secondo piano.

Adesso, comunque, proprio negli ultimi giorni si è ventilata a Palermo l’ipotesi di un possibile aumento del finanziamento annuale per la manifestazione.

Una ipotesi, quest’ultima, che potrebbe dare “ossigeno” sia per la programmazione immediata che nell’ottica di un riassetto della situazione finanziaria a fronte degli oneri che ha Taormina Arte, sinora in ritardo con diversi pagamenti inerenti la scorsa stagione artistica – estate 2011.

© Riproduzione Riservata

Commenti