Dopo i deludenti ascolti della dodicesima edizione il reality di Canale 5 è al capolinea. E’ la fine di un’era

Alessia Marcuzzi

Capolinea per il “Grande Fratello“, uno deglii show televisivi che negli ultimi anni ha riscosso un successone in Italia facendolo diventare in poche settimane dal lancio uno dei programmi più seguiti in TV.

A parlare del reality e del calo di ascolti è il vicepresidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, il quale sottolinea come sia arrivato il momento dell’addio dopo dodici edizioni: “Sì, il Grande fratello probabilmente ha bisogno di riposare”. Porte chiuse agli altri reality? No perché questi resteranno “uno dei generi della tv generalista“.

Analizzando gli ultimi dati pubblicati qualche settimana fa da Mediaset abbiamo infatti scoperto come il Grande Fratello abbia incrementato anno dopo anno moltissimi spettatori fino a perdere tutto lo share televisivo acquistato nelle ultime tre edizioni.

Ma ciò che ha portato a questa perdita di share televisivo non è stato il nome del reality, ma bensi il cambio generale all’interno della struttura del programma la quale ha portato troppi cambiamenti in ogni puntata facendo perdere la logica di tutta storia se non si vedeva anche solo una puntata.

Per il momento quindi porte chiuse, chissa se in futuro rivedremo questo reality? Voi cosa ne pensate? Vi mancherà il Grande Fratello? La sensazione generale è che, quando qualcosa ha fatto la propria storia e non viene più apprezzata dal grande pubblico se non una piccola schiera di appassionati, giunga il momento di cambiare rotta.

D’altronde i tempi cambiano rapidamente e se, fino a 5 anni fa, il popolo affezionato alla TV seguiva con interesse la vitapiù o meno finta dei reality, oggi i gusti sono cambiati, spesso con svolte dal sapore più intellettuale (un esempio è rappresentato dalla prevaricazione dei talent sui reality e del grande ritorno dei varietà, visti spesso come grandi eventi, che portino sul palco il merito e l’ironia piuttosto che la finzione malcostruita).

© Riproduzione Riservata

Commenti