L’avvocato e parlamentare: “è lo stesso maniaco che perseguita Michelle Hunziker. Telefona ogni giorno”

l'avvocato Giulia Bongiorno

La leggi italiane ancora non riescono a tutelare le donne perseguitate e i molestatori non vengono puniti in modo esemplare. Stavolta ad avere paura di uno stalker è una donna molto conosciuta.

Giulia Bongiorno è vittima di stalking, da parte della stessa persona che ‘perseguita’ anche Michelle Hunzinker. L’avvocato e parlamentare lo racconta in un’intervista esclusiva al settimanale ‘Oggi’, in edicola da domani: “è stato quasi un contagio, perseguitava lei e ha ritenuto di perseguitare anche me. Ora telefona ogni giorno allo studio, mi scrive fax”.

Come si difende da questi attacchi? “Con quest’uomo combattiamo da un bel po’, è stato pure già processato. Cerco di arginarlo, non gli do retta, al telefono faccio rispondere dai miei collaboratori. Però, ecco, è abbastanza insistente”. È spaventata? “Non si vive bene, nel timore. Condiziona tutte le tue scelte. Così ho imparato a metterlo da parte. Di minacce me ne arrivano oggettivamente tante, persino da persone che si arrabbiano perché vogliono essere assistite da me e io non posso aiutarle. Ma devo fare un po’ finta di niente e andare avanti, altrimenti ne risentirei troppo”.

© Riproduzione Riservata

Commenti