Al Camp Nou sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League. Si partirà dallo 0-0 dell’andata

Zlatan Ibrahimovic

Camp Nou esaurito per Barcellona-Milan, la grande sfida in programma questa sera per il ritorno dei quarti di finale di Champions League.

Novantamila persone sono attese allo stadio e sono 4 mila i milanisti pronti a dare il proprio sostegno ai rossoneri chiamati a un’ impresa (quasi) impossibile.

Guardiola cambia modulo affidandosi al 3-4-3 che prevede Mascherano, Piquè e Puyol in difesa; Alves, Xavi, Busquets ed Iniesta in mediana e Sanchez, Messi e Fabregas in attacco.

Su Xavi i blaugrana nutrono dubbi. Il centrocampista ha accusato problemi muscolari e potrebbe dare forfait anche se Guardiola ha fiducia nel suo recupero.

Allegri prova un mix di giovani e meno giovani. I più esperti dovranno fare da chioccia alla squadra perchè uscire indenni dal Camp Nou non è cosa da tutti.

Il Milan parte con il leggero vantaggio dello 0-0 di San Siro della settimana scorsa. Ai rossoneri potrebbe bastare anche un pari con gol ma contenere la furia blaugrana al Camp Nou sarà impresa estremamente ardua.

Ecco le probabili formazioni:

BARCELLONA (3-4-3): Victor Valdes; Mascherano, Piqué, Puyol; Dani Alves, Xavi, Busquets, Iniesta; Sanchez, Messi, Fabregas. All.: Guardiola.

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Mexes, Antonini; Nocerino, Ambrosini, Seedorf; Boateng; Robinho, Ibrahimovic. All.: Allegri.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=XMYyl6Qj_hA[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti