Il dramma a Salerno: lui 19 anni colpisce all’addome la compagna 17enne. Lei adesso lotta tra la vita e la morte

accoltellamento a Salerno

Una giovanissima diciassettenne è stata accoltellata nella mattinata di sabato a Salerno dal fidanzato di 19 anni (incensurato), a causa della gelosia.

Come era solito fare, il giovane avrebbe dovuto accompagnare la ragazza a scuola ed invece stamane ha deciso di cambiare itinerario, sostando in una piazzola.

E’ lì che, spinto dalla gelosia, ha afferrato il coltello che aveva portato con sé ed ha colpito la ragazza all’addome. Resosi conto poi del danno provocato, ha accompagnato la fidanzata all’ospedale.

La ragazza, adesso si trova in prognosi riservata avendo riportato lesioni gravi mentre lui, fermato dalle forze dell’ordine è stato trasferito in carcere in seguito al ritrovamento dell’arma dell’aggressione nell’auto dove si è compiuto il terribile fatto.

© Riproduzione Riservata

Commenti