Giorgio Napolitano annuncia il suo “no” all0’ipotesi di una ricandidatura al Colle: “adesso largo ai giovani”

Giorgio Napolitano

“Sono una persona che ha lavorato molto, ha avuto molte soddisfazione molte responsabilità ma sono una persona molto avanti negli anni. È necessario passare la mano, è necessario che si facciano avanti altri anche per la carica di Presidente della Repubblica.”

Lo rende noto Giorgio Napolitano rispondendo alla domanda di alcuni ragazzi su una sua possibile ricandidatura al Quirinale alla scadenza del settennato.

Le parole del capo dello Stato sono contenute in un documentario dal titolo “Istituzioni, una giornata al Quirinale”, registrato il 16 gennaio scorso che andrà in onda oggi pomeriggio su Rai3 e proiettato questa mattina in anteprima per i giornalisti al Colle.

© Riproduzione Riservata

Commenti