Ordine del giorno del consigliere Jonathan Sferra per annullare la determina sindacale che nomina un esperto

Jonathan Sferra

Il Consigliere Comunale Jonathan Sferra dice “no” alla vendita del patrimonio immobiliare del Comune di Taormina.

Sferra ha presentato un ordine del giorno urgente per abrogare la determina sindacale n. 34 che conferisce l’incarico al rag. Francesco Intelisano per la ricognizione, valorizzazione ed alienazione del patrimonio immobiliare del Comune.

Da Sferra riceviamo e pubblichiamo:

” Il nostro patrimonio immobiliare e’ ricchezza di tutti i cittadini taorminesi, e tale deve rimanere ! Molti degli immobili, continua Sferra, devono invece essere valorizzati e dati in affitto ai taorminesi, mediante bando di gara”.

“Infine, conclude Sferra, trovo alquanto sorprendente l’esborso di Euro 12.000,00 oltre IVA e IRPEF se dovute per un lavoro che potrebbe svolgere un impiegato del Comune di Taormina”.

“Perché non impiegare queste somme per sistemare la palestra comunale o altre strutture che necessitano di interventi straordinari?”

© Riproduzione Riservata

Commenti