In occasione del “Nawruz”, il capodanno persiano, messaggio a sorpresa del presidente degli Stati Uniti

Barack Obama

“Gli Stati Uniti cercano il dialogo con l’Iran”. E’ quanto ha dichiarato stamane il presidente Barack Obama.

L’annuncio, dai toni a sorpresa particolarmente distensivi (mossa elettorale?), è stato fatto in occasione della festività iraniana del “Nawruz” nella quale si celebra il nuovo anno. “Non c’è alcuna ragione – ha ricordato Obama – perché i due Paesi siano divisi”.

Il presidente americano accusa Teheran di «aver creato una cortina elettronica per fermare le informazioni e le idee nel Paese». In altre parole per limitare la libertà. «Le tecnologie che dovrebbero rafforzare i cittadini vengono usate per reprimerli». Ora Obama vuole «creare nuove linee guida così da aiutare investitori americani per ampliare i servizi internet».

Insomma gli Stati Uniti cercano di fare breccia. Ritrovare il dialogo con l’Iran « non c’è alcuna ragione perchè i due Paesi siano divisi». Il capo della Casa Bianca ha scelto per la sua apertura inattesa quella festività iraniana del Nawruz nel corso della quale si celebra il nuovo anno.

Il video messaggio sarà davvero l’alba anche di una nuova stagione neu rapporti turbolenti Usa-Iran? L’eterna fase ostile dell’alta tensione potrà trasformarsi in un percorso diplomatico amichevole? Le distanze restano, le perplessità anche ma oggi è il tempo della speranza.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=vBtkSa6RiPg&feature=player_embedded[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti