Durissimo responso per i rossoneri dall’urna di Nyon. Per chi passa Benfica o Chelsea. Bayern con il Marsiglia

Lionel Messi

Il peggiore dei sorteggi, che ha già il “sapore” di una sentenza. Al Milan toccherà infatti il Barcellona nei quarti di finale di Champions League.

Ben più fortunato il Real Madrid che se la vedrà con l’Apoel, mentre il Bayern Monaco, che ospiterà la finalissima, affronterà il Marsiglia che ha eliminato l’Inter.

La quarta sfida vedrà il Benfica avversario del Chelsea. Tra rossoneri e blaugrana, andata a San Siro il 28 marzo, ritorno al Camp Nou il 3 aprile.

Stabiliti anche gli accoppiamenti delle semifinali. La vincente di Milan-Barcellona affronterà chi passerà tra Benfica e Chelsea.

Dopo l’uscita di Inter e Napoli, missione impossibile dunque per il Milan che se la vedrà con i blaugrana del fenomenale Leo Messi e Pep Guardiola, lanciatissimi verso la riconquista della coppa dalle “grandi orecchie”.

“E’ una trasferta facilissima da organizzare. Ci abbiamo giocato nel girone e le squadre si conoscono bene”. Il direttore organizzativo del Milan, Umberto Gandini, con un misto di ironia e amara realtà commenta così il sorteggio di Nyon. “Siamo usciti sconfitti a Milano con un gol dubbio, lo score totale è stato 5-4 e quindi ce la giochiamo”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=IEAMR7l6pUY&feature=player_embedded[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti