L’incastro di tempi e impegni. La versione di Jennifer Aniston, quella di  Angela Finocchiaro e…la nostra!

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=6mAIb-wQNEo&list=UUzKo1RrjX3OcqPwa1s0K3FA&index=11&feature=plcp[/youtube]

Nel tempo abbiamo affinato un’arte: quella dell’incastro. Con questo intendiamo che per rispondere con grazia, con efficienza e senza rovinarci il trucco alle esigenze del nostro lavoro, del nostro fidanzato, della nostra vita sociale,  della povera Gianina che chiede di essere portata a fare la pipi’, dell’amica che l’ha lasciata il ragazzo e vuole essere consolata, del cambiamento in palinsesto dell’ultimo minuto, del cambiamento degli armadi, del fatto che avevi promesso di andarci a quell’evento, e che senza fare sport non si vive (soprattutto Barbara): ecco per far fronte a tutto una deve saper gestire con maestria l’arte dell’incastrare appuntamenti, impegni ed esigenze proprie e altrui nell’arco di quelle,  non diciamo 24 (perchè almeno 6 ore bisogna dormirle) ma 18 ore.  La domanda e’ questa: ma se una ha anche  dei figli; come fa?? Sarà banale, ma è irrisolta.

Quindi abbiamo invitato a casa Yara, cha ha 2 bambini, lavora, esce con le amiche, va a nuoto ed e’ talmente bella che sembra uscita da una di quelle pubblicità che tendono a farci innervosire. Yara, che sapeva delle nostre intenzioni, si e’ fatta anticipare da un articolo che le era piaciuto e che parla  di “vocazione”.

Noi  non ci siamo fatte trovare impreparate: abbiamo portato Jennifer Aniston con il  film “Ma come fa a far tutto?” ma anche Angela Finocchiaro che ha fatto scuola sull’argomento.

Guardatevi il video e scoprirete cos’è successo stavolta nel salotto di Chick Chat!

© Riproduzione Riservata

Commenti