Alfano: “Di Pietro, Vendola e Bersani zapateristi. Ci volevano all’angolo, da noi ricetta giusta per il Paese”

Angelino Alfano

Il “marchio doc etero” nell’attacco a sorpresa sferrato dal numero due del Pdl in vista delle prossime elezioni. “Sinistra al governo? Farà quello che ha fatto la sinistra in Spagna: il matrimonio tra uomini e le coppie di fatto”.

Lo ha detto il segretario del Pdl, Angelino Alfano, nel suo intervento conclusivo alla scuola di formazione politica di Orvieto sottolineando come “l’alleanza Di Pietro-Vendola-Bersani va nella direzione dello zapaterismo e non di una moderna sinistra europea”.

“Lo zapaterismo è un germe che rischia di attaccare valori che noi difendiamo, come abbiamo fatto con il decreto su Eluana Englaro, la difesa della vita sin dal concepimento, oppure i tanti no che abbiamo detto sullo scardinare la famiglia”, ha aggiunto. “Se la sinistra andrà al governo, farà – ha osservato – quello che ha fatto la sinistra in Spagna: il matrimonio tra uomini, le coppie di fatto, buttando fumo sulla società spagnola, distraendo le forze migliore dallo sviluppo e dalla crescita. E oggi il partito socialista è ai minismi termini: questo sarà l’inevitabile destino tra Bersani, Di Pietro e Vendola”.

“L’altro giorno abbiamo dato un dispiacere a qualcuno che si era affezionato all’idea di un Pdl in ginocchio e all’angolo, da rosolare e a fuoco lento. Ci dispiace di aver deluso chi era affezionato a questa idea, ma il Pdl resta al centro della scena e resta il primo partito italiano”, ha sottolineato ancora.

“Il Pdl ha ancora oggi la ricetta giusta per il nostro Paese, in campo economico e sul piano sociale. Nei mesi che verranno dobbiamo avere una sola bussola che è la stessa che avevamo anche prima: ciò che serve al Paese”, ha aggiunto. “Le prossime settimane dimostreranno chi vuole unire e chi vuole separare i moderati italiani. Separare i moderati è un modo subdolo per far vincere la sinistra. Noi vogliamo riunire i moderati ma non lanciamo appelli a nessuno, chi ci sta ci sta”, ha concluso.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=W_hS5mfb93E[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti