I bianconeri si assicurano a il giovane centrocampista del Manchester United: il francese arriverà a costo zero

Paul Pogba

“La Juve ha raggiunto l’accordo con Pogba”. Questa è la notizia del Daily Mail, giornale britannico, che riporta anche i dettagli dell’accordo tra il club bianconero e il giovane centrocampista francese: contratto di quattro anni per 1,5 milioni a stagione. Dietro l’operazione Mino Raiola, il procuratore del giocatore del Manchester United, il quale percepirà “1,7 milioni di sterline di commisioni”.

Dunque, la Juve ha bruciato la concorrenza europea per il giovane centrocampista francese (classe 93): ormai mancano pochi dettagli. Il suo contratto con lo United scadrà a giugno e i bianconeri pagheranno semplicemente l’indennizzo di formazione per assicurarselo.

A Manchester non hanno gradito lo scippo di colui che viene considerato il nuovo Vieira, nonostante la Juve abbia mandato un paio di settimane fa al club inglese una mail nella quale comunicava un approccio ufficiale con il loro giocatore. Sir Alex e i suoi dirigenti sono infatti furiosi perchè non sarebbe stato rispettato un gentleman agreement, nel quale la Juve si era impegnata a non disturbare le trattative di rinnovo tra Pogba e lo United fino all’eventuale e definitiva rottura.

David Gil e Marotta si sono visti a Varsavia nei giorni scorsi per un appuntamento Uefa, una fotografia li ha immortalati anche sorridenti. Ma, in realtà, lo strappo tra United e Juve non si è ricucito. Tutta colpa di Pogba e del suo futuro in bianconero.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=VgyBOwbiTPY[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti