La scomparsa della Houston lascia un vuoto speciale nell’attore che ha recitato con lei in “Guardia del corpo”

Kevin Costner

Insieme hanno scritto una pagina di storia del cinema, ora lui ha un grande rimorso per la diva e l’amica scomparsa. «L’ho lasciata molto giù e non ero insieme a lei mentre avrei dovuto esserci. Vivrò tutta la vita con questo dolore dentro». Kevin Costner non si dà pace.

L’attore, che aveva recitato con Whitney Houston nel celebre film “Guardia del corpo”, è sconvolto per la morte della cantante. E, attraverso il suo portavoce, fa conoscere al mondo intero il proprio dolore. «Non ho mai saputo spiegarle cosa sentivo davvero per lei e forse non era neppure il caso, ma non rimpiangerò mai la natura della nostra relazione» afferma.

Ma è tutto il mondo dello spettacolo a piangere la regina triste del pop e del soul. Tony Bennett parla di «tragedia», Aretha Franklin non trova «le parole», Christina Aguilera parla di una perdita straordinaria.

A poche ore dal ritrovamento del corpo in un albergo di Beverly Hills, su Twitter «R.I.P Whitney Houston» è diventato uno degli hastag più utilizzati.

A lasciare il proprio messaggio ci sono anche i discografici che avevano accompagnato Whitney nel corso della sua carriera: «È stata una donna capace di abbattere tutte le barriere», scrive il Ceo della Sony Tommy Mottola.

«Era una delle più grandi cantanti di tutti i tempi», twetta Neil Portnow, presidente della Recording Academy che organizza i Grammy Awards. «Rimpiangerò sempre di non aver mai avuto l’occasione di lavorare con lei», commenta il produttore Quincy Jones.

Ma anche le sue colleghe la ricordano. «Si è spenta una luce nel mondo della musica» scrive Mariah Carey, mentre per Christina Aguilera è «una notizia terribile». Non mancano i ricordi delle cantanti italiane: «Eri il motivo della mia passione, della mia gioia, del mio destino. È il momento di piangere e cantare per te» scrive Laura Pausini su Facebook. Ed Elisa ringrazia «la Regina di essere passata di qui, su questa terra, e di averci fatto conoscere il futuro del canto R’n’B»

© Riproduzione Riservata

Commenti