Il difensore uruguaiano del Siviglia torna bianconero per 9,5 milioni di euro. Ora potrebbe arrivare Palombo

Martin Caceres

Martin Caceres è bianconero. Il difensore uruguaiano in forza al Siviglia ha raggiunto l’accordo con la Juventus, che ha concluso anche con il club spagnolo, cui andranno 1,5 mln per il prestito oneroso e 8 mln per il riscatto. Il giocatore potrebbe sbarcare già domani a Torino per le visite mediche.

L’arrivo di Caceres praticamente annulla quello di Guarin, il centrocampista colombiano del Porto, extracomunitario come Caceres. Per il mediano che Conte ha chiesto si cercherà di convincere il presidente del Cagliari, Massimo Cellino, a cedere Nainggolan già adesso. Le alternative restano Behrami, Palombo e Pizarro.

Intanto, secondo quanto riportato da “Studio Sport”, ieri, sugli spalti dello Juventus Stadium ad assistere alla straripante vittoria della Juventus sulla Roma era presente anche Pasquale Sensibile, direttore sportivo del club blucerchiato dove milita Angelo Palombo.

Il giocatore è stato più volte accostato negli scorsi giorni alla maglia bianconera e non è dunque escluso che nella scorsa serata si sia svolto un incontro tra la dirigenza del club torinese e l’agente del capitano della Sampdoria proprio per discutere dell’eventualità di un matrimonio tra Palombo e la Vecchia Signora da celebrare in questa sessione di mercato.

© Riproduzione Riservata

Commenti