Il “Clan” annuncia l’esclusione del Molleggiato dal Festival ma la Rai per adesso smentisce: chi mente?

Adriano Celentano

Colpo di scena all’Ariston: dopo il licenziamento a sorpresa di Tamara Ecclestone, anche la partecipazione di Adriano Celentano a Sanremo è a rischio.

Il “Clan” infatti ha pubblicato un post in cui annuncia che il direttore generale della Rai Lorenza Lei avrebbe comunicato che il Molleggiato “sarebbe fuori dal Festival”. I problemi riguarderebbero il controllo editoriale e il numero delle interruzioni pubblicitarie durante le sue performance. Ma la Rai smentisce: “Nessuno stop”.

“Siamo venuti a conoscenza che il direttore Generale della Rai Lorenza Lei avrebbe comunicato al direttore di RaiUno Mauro Mazza e al Signor Gianmarco Mazzi direttore artistico del festival di Sanremo che ‘Adriano Celentano sarebbe fuori dal Festival di Sanremo 2012’ – recita il post firmato Caln Celentano -. Ci riserviamo di verificare la veridicità di tale notizia e di effettuare ogni conseguente valutazione”.

La precisazionde della Rai non si fa attendere: “Non c’è mai stata alcuna comunicazione da parte del direttore generale della Rai che affermi: ‘Adriano Celentano è fuori dal festival di Sanremo 2012′”.

Per quanto riguarda la Ecclestone, la Rai fa intendere che da parte della giovane showgirl inglese e del suo management, nonostante un entusiasmo iniziale che aveva colpito molto la direzione artistica, è mancata la disponibilità, soprattutto di tempo, a preparare con largo anticipo la sua partecipazione al Festival.

Si è pertanto deciso di proseguire puntando sulla giovane Ivana Mrazova, al fianco di Morandi e Papaleo, e su altre presenze femminili nelle varie serate. Confermate Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez.

© Riproduzione Riservata

Commenti