L’attaccante argentino arriva in maglia rossonera per 8 milioni. L’esordio giovedì in Coppa Italia contro la Lazio

Maxi Lopez

Svanito il sogno Tevez, il Milan prende Maxi Lopez. Forse non è proprio la stessa cosa nè per i rumors mediatici del giocatore, nè per il costo dell’operazione – circa 8 milioni di euro tra prestito e riscatto -, ma è comunque un gran colpo.

L’accordo è stato confermato dai due massimi dirigenti di Milan e Catania all’ingresso degli uffici di Lega. Pietro Lo Monaco – che ha avuto un piccolo contrattempo all’uscita, la sua macchina era stata rimossa per divieto di sosta – ha snocciolato tutti i dettagli dell’operazione: “Con i rossoneri c’è già un accordo da tempo. Le carte sono giò firmate. E’ possibile che il giocatore sia già a Milano e che giovedì giochi e segni contro la Lazio”.

Galliani invece preferisce giocare di rimessa e aspettare le firme in calce sui contratti, sperando forse in una improbabile chiamata del City: “Vediamo cosa succede, aspetteremo qualche giorno ancora, quello che è sicuro è che sarà lui o Tevez”. Ma la sensazione è che il bomber etneo abbia già i bagagli pronti per trasferirsi a Milanello.

Andrea D’Amico, agente dell’argentino, conferma di fatto ciò che era stato annunciato da Lo Monaco e Galliani: “Per Maxi Lopez al Milan dobbiamo aspettare. Abbiamo fatto tutto quello che c’era da fare in accordo con Catania e Milan. Il giocatore e’ molto contento ma bisogna attendere il disbrigo della situazione Tevez”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=plB1rcDLRS8[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti