L’argentino apre ai francesi ma il suo agente annulla l’incontro con Leonardo: le italiane ormai fuorigioco

Carlitos Tevez

Ormai è un tormentone senza fine. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’agente di Tevez Kia Joorabchian sarebbe volato a Londra per perfezionare il passaggio di Taiwo al Queens Park Rangers e non è andato a Parigi per incontrare i dirigenti del Paris Saint-Germain.

L’Apache non ha ancora deciso se accettare il PSG e secondo Sky Sport aspetta (invano?) una mossa del Milan.

“Penso che se andiamo a parlare con Tevez, dirà che vuole venire. Vuole cambiare posizione, non gioca al Manchester City”. Lo ha affermato l’allenatore del Paris Saint-Germain, Carlo Ancelotti, in conferenza stampa.

Interpellato sulle condizioni del giocatore, che ormai non scende in campo da diverse settimane, Ancelotti si è detto tranquillo: “È un grande giocatore, credo che in quindici giorni potrà ritrovare la migliore condizione”.

Il portavoce di Carlos Tevez ancora adesso non esclude Inter e Milan dalla corsa nell’ingaggiare l’attaccante del Manchester City. Paul McCarthy ha confermato che l’agente di Tevez, Kia Joorabchian, inizierà oggi delle discussioni con il Paris Saint-Germain per valutare un potenziale passaggio del sudamericano a Parigi, ma il futuro del 27enne Tevez è ancora aperto.

“Per oggi sono previste discussioni iniziali tra Kia Joorabchian e il PSG – ha detto McCarthy a Keys & Gray – penso che si andrà subito al sodo, per non perdere troppo tempo. Il PSG è interessato ma non ha presentato offerte ufficiali al Manchester City. Personalmente, però, penso che l’interesse di Inter e Milan non sia ancora morto. E che il tutto non si risolverà a breve raggio”.

L’attaccante argentino sta cercando una soluzione per lasciare il Manchester City nella finestra di mercato di gennaio, ma i Citizens non hanno nessuna intenzione di privarsi del giocatore se non al giusto prezzo.

Il PSG è in corsa assieme a Inter e Milan, ma la corsa al 27enne Tevez sembra ormai essere un affare solo di stampo transalpino. Massimo Moratti aveva proposto 25 milioni di euro, ma il City ha rifiutato.

© Riproduzione Riservata

Commenti