Il presidente francese e la premiere dame ai ferri corti. Un free-lance ipotizza “messa in scena a fini elettorali”

Carla Bruni e Nicolas Sarkozy

Tra Nicolas Sarkozy e Carla Bruni è finita. La notizia è clamorosa, a dir poco esplosiva se fosse confermata.

“Secondo fonti affidabili”, scrive sulla sua homepage il sito “Centpapiers”, “c’è maretta tra Nicolas e Carla”.

La “fonte affidabile” – ma molto cauta se si contano i punti interrogativi presenti nel ‘papier’ – sarebbe Allain Jules, un misterioso giornalista free-lance che, per meglio accreditarsi, vanta i suoi precedenti scoop: essere stato il primo ad annunciare la gravidanza della Premiere Dame, il primo ad indicare la data delle nozze tra il presidente francese e la cantante ed ex top-model italofrancese.

“E’ una voce che circola in tutte le redazioni – scrive Allain Jules – ma la prudenza è d’obbligo”. “Sarebbe finita tra i due, oppure si tratta di una messa in scena per far rieleggere suo marito nel 2012?”, si chiede il giornalista, ricordando le similitudini con quanto accaduto nel 2007, quando Cecilia Attias ebbe la sua avventura americana per poi tornare tra le braccia del marito.

“Perché fare un figlio e poi lasciarsi?” si chiede Allain Hules, chiudendo il suo “papier” con un altro punto interrogativo: “Non sarà tutta una montatura orchestrata del presidente perché la gente si impietosisca di lui?” alla vigilia delle presidenziali.

© Riproduzione Riservata

Commenti