Il comico contesta la selezione dei giovani di Sanremo Social. Replica di Lucio Presta: “Enzo, tu sei depresso”

Enzo Iacchetti

A poche ore dall’annuncio ufficiale dei partecipanti, il Festival di Sanremo è già una polveriera. Enzo Iacchetti si è scagliato contro Gianni Morandi e dal suo profilo Facebook gli ha inviato un grande ‘vaffa’ per la selezione degli 8 giovani di Sanremo Social 2012 e l’esclusione di alcuni brani che pure sono stati molto votati sul web.

Il comico ha espresso parole molto dure contro quello che ha definito un “ex amico”, concludendo con un sonoro vaffa come corredo a un’accusa molto precisa: le scelte dei giovani sarebbero state condizionate dalle case discografiche.

“Caro Gianni Morandi, sei proprio un ignorante di musica dei giorni nostri, sei rimasto alla fisarmonica”, ha scritto Iacchetti, passando poi a criticare i giovani emergenti vincitori del concorso indetto proprio sul social network, Sanremo Social. “Avete fatto tu e la Rai questa porcata di Sanremo Social, per dare una possibilità agli ascoltatori del web (che stanno diventando fondamentali per il futuro della musica) di esprimersi con un voto verso le canzoni preferite. Bene le canzoni più votate dal web non sono state prese… Bella presa per il culo non pensi? Non credi che facendo così non fai che alimentare il sospetto che sia già tutto stabilito? Siete schiavi delle majors della discografia. Perché non lo ammetti? E’ già tutto stabilito e voi prendete per il culo centinaia di ragazzi che scrivono molto meglio della vostra musica da buttare. In migliaia hanno speso soldi per farsi i video clip, per iscriversi alle accademie, arrivi tu e prendi i più scarsi. Morandi, ma vattene a fanculo va” conclude Iacchetti e firma ”Il tuo ex amico Enzo Iacchetti”.

Nella bacheca del comico si sono scontrate due fazioni: quella dei sostenitori di Iacchetti e quella di chi lo accusa di essersi in tal modo indignato solo a causa dell’esclusione dalla kermesse del figlio Martino, giovane talento classe 1986. Ai detrattori Enzino ha replicato con una sola frase: “Mio figlio non ha fatto Sanremosocial, che c’entra. Potevo raccomandarlo e non l’ho fatto. C… suoi e voi ignoranti come Morandi”.

Mentre da Morandi, per ora, non arriva nessun commento, a replicare ci ha pensato l’agente Lucio Presta, che via Twitter ha risposto: “Povero Enzo Iacchetti, comunque un raglio d’asino non sale in cielo !!! Sarà stanco o depresso! Mi spiace molto per lui”.

© Riproduzione Riservata

Commenti