Il ghanese scaricato dall’Inter passa ai “cugini”: c’è l’accordo per giugno ma l’affare forse si farà subito

Sulley Muntari

Non finisce mai il derby di Milano: sul campo si giocherà domenica ma sul mercato durerà almeno sino a fine mese.

E cosi, mentre si consuma lo scontro totale per Tevez, il centrocampista dell’Inter Sulley Muntari, sarebbe ad un passo dall’accordo con il Milan per la prossima stagione.

Il ghanese andrà infatti in scadenza con l’Inter a giugno e secondo quanto riferisce Sky. Muntari avrebbe già un accordo di massima con il club rossonero.

Da non scartare l’ipotesi di un passaggio immediato del mediano da una sponda all’altra della Milano calcistica, che potrebbe quindi concretizzarsi entro fine gennaio.

Il Milan avrebbe messo le mani su Sulley Muntari anche tenendo conto che Gattuso è in condizioni precarie, Van Bommel andrà via a giugno, Ambrosini ha spesso malanni fisici e il centrocampo rischia insomma di sguarnirsi.

Lontano dalle sponde rossonere del capoluogo lombardo sarà, per altro, il futuro pure di Clarence Seedorf, per il quale è tornato a farsi sotto con grande insistenza l’Anzhi, club della Russia dove milita Samuel Eto’o.

Ecco perchè Muntari si appresta a fare la valigia e lasciare la formazione interista a parametro zero per passare all’altra compagine di Milano.

© Riproduzione Riservata

Commenti