Si è tolta la vita lunedì sera nella camera della propria abitazione. Vano il disperato tentativo di rianimarla

i carabinieri sono accorsi sul luogo della tragedia

Dramma a Giardini Naxos, dove nelle scorse ore si è tolta la vita una ragazza di 29 anni.

Tutto è avvenuto nella serata di lunedì, intorno alle 20. La ragazza – della quale riportiamo solo le iniziali, D. S. – ha compiuto il tragico gesto in casa, nella propria camera. L’hanno trovata i suoi genitori quando purtroppo non c’era più niente da fare.

Vana la disperata corsa all’Ospedale “San Vincenzo” di Taormina per salvare la vita della giovane. In precedenza già i medici del 118 avevano praticato senza esito positivo un tentativo di rianimazione.

Nell’abitazione della ragazza sono giunti anche i Carabinieri della Compagnia di Taormina per constatare la dinamica dei fatti.

Non si conosce il motivo che ha spinto la giovane al suicidio ma certamente rimane il dolore incolmabile dei suoi cari, degli amici e dei conoscenti. E’ una morte assurda che desta profonda tristezza in tutta la comunità locale.

D.S viene ricordata come una ragazza solare e generosa. Viveva a Naxos, ma lavorava in un’attività commerciale a Taormina, ed anche qui così come nella sua Giardini era stimata e ben voluta. Adesso c’è un altro angelo lassù.

© Riproduzione Riservata

Commenti