La showgirl fa chiarezza sulla sua performance “hot” al “Chiambretti Night”: “non è vero che ero senza intimo”

Sara Tommasi

Sara Tommasi fa impazzire il web ma adesso “gela” i “bollenti spiriti”. Indossava oppure no le mutandine durante la registrazione del Chiambretti Night? L’ex naufraga dell’Isola dei famosi si è giustificata dichiarando che indossava gli slip durante la puntata incriminata del programma tv di Piero Chiambretti. “Pensate forse che sia matta?”

“Non è vero – ha detto la Tommasi – che mi sono presentata al Chiambretti night senza mutandine. E’ una bufala – ha proseguito -. Il 4 febbraio scorso sono andata in studio per registrare la puntata e quando le telecamere mi hanno ripreso mentre mi aggiustavo la gonna, si sono viste le mutandine. Tutto qui». Sul web la notizia sta spopolando e le foto senza censura pubblicate in rete dimostrano tutto il contrario”.

«Non capisco – ha proseguito Sara Tommasi – perché ora sia uscita questa versione deformata della realtà. Questi episodi non mi danno affatto notorietà e nessuna delle persone che mi sono vicine li divulgano». Durante la registrazione della puntata del Chiambretti Night, Sara Tommasi si è alzata volontariamente il cortissimo tubino nero e ha mostrato a tutti il suo pezzo forte…

C’è da dire che nell’ultimo periodo la soubrette ha tenuto banco sui giornali e portali web di cronaca rosa per la spiccata abitudine a spogliarsi per farsi pubblicità e per una buona causa: combattere il signoraggio bancario.

Nell’ultimo periodo Sara Tommasi si è spogliata davanti a un bancomat per protestare contro lo strapotere delle banche e successivamente è scesa in piazza per protestare pubblicamente contro l’attuale Governo presieduto dall’economista Mario Monti e la manovra “lacrime e sangue” voluta dall’esecutivo. Iniziative organizzate dal movimento politico del deputato siciliano Domenico Scilipoti e dall’avvocato Alfonso Luigi Marra.

© Riproduzione Riservata

Commenti