De Laurentiis pronto a “mettere le mani” sul fantasista del Santos. Se Lavezzi parte, il brasiliano sarà azzurro

Paulo Enrique Ganso

E’ una voce clamorosa quella che arriva dal Brasile e rimbalza in Italia. L’indiscrezione, confermata dalla Gazzetta dello Sport, è che il Napoli starebbe trattando l’acquisto del brasiliano del Santos Paulo Henrique Ganso, trequartista che fa sfracelli insieme a Neymar.

La società azzurra, decisa a puntare allo scudetto se non subito nel prossimo campionato, avrebbe individuato nel 22enne carioca l’uomo giusto per rafforzarsi e anche per cautelarsi se occorrerà sostituire a giugno uno dei “tenori”.

Intoccabile Cavani, la notizia che viene rilanciata in queste ore parla di Ganso al posto di Hamsik, nel caso lo slovacco dovesse lasciare la squadra azzurra nel mercato estivo. Non è così.

In realtà Hamsik sta rinnovando proprio in questi giorni il contratto e dopo l’estate “turbolenta”, con lo schiaffo inferto dal Napoli all’impertinente pressing del Milan, non sarà lo slovacco a lasciare il pianeta partenopeo.

Più concreta l’ipotesi di un divorzio tra il Napoli e Lavezzi (destinazione Inter o Manchester City), e a quel punto gli azzurri investirebbe i soldi della cessione del “Pocho” su un altro top player: eccolo il nome, è Ganso del Santos.

Ganso è seguito da tantissimo tempo anche da due big del nostro campionato, Milan e Inter, ma il corteggiamento – soprattutto quello dei rossoneri – non è mai decollato. Ed il Napoli ha fatto irruzione con un’altra missione esplorativa, come quella che ha portato all’acquisto del cileno Vargas, il fenomeno che sbarcherà nelle prossime ore in Italia per vestire la maglia dei partenopei.

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha sempre detto che la sua idea è quella di portare la squadra e la società ai vertici del calcio europeo e mondiale. Per fare ciò il Napoli deve essere composto da grandi campioni: anno dopo anno gli azzurri si rinnovano e accrescono il proprio potenziale.

Dopo i primi colpi “prospettici”, ormai di cinque anni fa, cioè Hamsik e Lavezzi, gli azzurri hanno sempre piazzato un colpo importante a stagione. Nelle ultime due stagioni gli arrivi di Edinson Cavani prima e Inler poi hanno fatto fare un ulteriore salto in avanti al Napoli che è riuscito a qualificarsi agli ottavi di Champions League. Adesso, l’acquisto di  Vargas e la voce che parte dal Brasile e arriva fino in Italia, sempre più insistente, che vuole Paulo Henrique Ganso come grande obiettivo di mercato del Napoli.

Ganso vuole l’Italia e il richiamo del “San Paolo” potrebbe fare la differenza, come già è stato per Vargas, che pur di trasferirsi a Napoli ha rifiutato Chelsea, Zenit e Inter.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=KMrmFxfxOX4[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti