L’ospedale di Vizzolo Predabissi, in provincia di Milano, brinda ad Alessio, figlio “primatista” dell’anno nuovo

il primo nato del 2012 si chiama Alessio

E’ venuto alla luce pochi secondi dopo la mezzanotte del nuovo anno quello che si candida a primo nato in Italia nel 2012. Si chiama Alessio Locardi e il parto, naturale, e’ avvenuto all’ospedale di Vizzolo Predabissi.

”Il piccolo – spiega la mamma Silvia – avrebbe dovuto nascere tre giorni prima ma ci ha voluto fare questa sorpresa”.

Coccolata dal marito Stefano e dai parenti che oggi sono arrivati per starle vicino, Silvia, che risiede anche a Vizzolo Predabissi, aggiunge: ”E’ nato con tanti capelli neri e pesa tre chili e 200 grammi”.

A Milano, invece, l’anno nuovo e’ stato inaugurato da un fiocco rosa: si chiama Sofia Maria la prima bimba nata con l’anno nuovo, alla clinica Mangiagalli.

La bimba e’ nata da genitori italiani alle 2.30 di questa notte e pesa 2,950 chilogrammi. La clinica Mangiagalli e’ il punto nascita piu’ attivo d’Italia con 4-5.000 nascite l’anno.

© Riproduzione Riservata

Commenti