E’ lei stessa a smentire ufficialmente la notizia: non è in dolce attesa di Pato. Per adesso niente terzo figlio  

Barbara Berlusconi

L’avevano già data in dolce attesa e la notizia aveva subito fatto il giro del mondo: adesso ecco la smentita.

Barbara Berlusconi non è incinta e non aspetta dunque un figlio da Pato: a dirlo è lei stessa a Vanity Fair e spiega che le voci circolate sulla sua presunta gravidanza non sono vere. È durata poche ore la prospettiva che avrebbe visto per la terza volta la figlia di Silvio Berlusconi con il pancione: Barbara ha infatti già due figli avuti dall’ex-marito Giorgio Valaguzza.

La relazione con Pato va a gonfie vele, anche se lui potrebbe presto lasciare il Milan per trasferirsi al Psg in Francia, ma è ancora troppo presto per poter parlare di un figlio e, soprattutto, i due sembrano avere altri problemi per la testa.

In una recente intervista al Corriere veniva infatti chiesto a Pato se nel suo futuro ci fosse l’arrivo di un bebè ma lui aveva risposto elencando tutti i suoi obiettivi lavorativi e aveva tutte le ragioni per concentrarsi sulla sua carriera calcistica: proprio in questi giorni si è infatti trovato al centro di polemiche e trattative per la sua permanenza al Milan e il suo rapporto non facile con l’allenatore Massimiliano Allegri.

Insomma, per ora ci si dovrà accontentare di vedere Barbara Berlusconi e Pato felicemente insieme ma senza figli anche se in questi casi il condizionale è d’obbligo: non ci sarebbe da stupirsi se tra pochi mesi saltasse fuori un pancino sospetto e, solo davanti all’evidenza, Barbara si trovasse costretta a confermare.

In fondo si è già visto con Corona e Belen come una conferma prematura di una gravidanza sia spesso inopportuna. In questi casi, più che le conferme o le smentite, conta vedere se la pancia cresce o meno e forse avremo presto l’occasione per giudicare con gli occhi: sembra infatti che Barbara e Pato siano partiti per una meta esotica per godersi al caldo la fine dell’anno. La prova costume è dietro l’angolo per Barbara Berlusconi e siamo certi che le foto non tarderanno ad arrivare…

© Riproduzione Riservata

Commenti