Villas Boas ufficializza che il difensore non giocherà più con il Chelsea: dietro l’annuncio ci sono i bianconeri

Alex

Si infiamma il mercato della Juve. Marco Borriello è ormai bianconero: l’attaccante della Roma arriverà in prestito con diritto di riscatto per una cifra vicina agli 8 milioni di euro. Ma qui siamo prossimi alla firma del contratto la novità del giorno non è questa. C’è poi il ritorno di Martin Caceres: e ora la Juve stringe per Alex, roccioso difensore brasiliano del Chelsea.

“Alex non giocherà più nel Chelsea”, ha detto Andre Villas Boas, dopo il pari del Chelsea con il Fulham. Non importa quanti difensori rotti o squalificati abbiano i Blues, il brasiliano è stato già venduto. Ok, ma a chi?

Perché se su Anelka il club londinese ha reso subito nota la destinazione (Cina, Shanghai), su Alex c’è un alone di mistero. “Abbiamo già accettato un’offerta presentata dal suo entourage da parte di un’altra squadra”, ha ribadito ieri l’allenatore portoghese. Quale? Non si sa.

Molti tifosi della Juventus attendono conferme sull’indiscrezione che la destinazione di Alex sia proprio la Vecchia Signora, accostata al centrale brasiliano di sovente da qualche mese a questa parte.

Marotta non ha mai negato di seguire piste per la difesa e il nome di Alex è uno dei più prelibati sul mercato. Lo stesso giocatore aveva espresso il proprio gradimento per il trasferimento a Torino la scorsa estate. Un affare poi sfumato per il mancato accordo sulla modalità d’acquisto (in prestito o definitivo?). Ma a gennaio lo scenario è cambiato. Il Chelsea non può più chiedere certe cifre. E la Juve avrebbe già trovato un accordo.

Anche perché il nome di Alex non è necessariamente alternativo a quello di Martin Caceres, in dirittura di arrivo da Siviglia. Infatti l’uruguaiano non è un centrale puro, ma può adattarsi benissimo da terzino. Con due acquisti così la Juve avrebbe un pacchetto arretrato, tra titolari e riserve, da prima fascia.

In definitiva, il mercato di gennaio non è ancora iniziata eppure dice già che stanno per arrivare Caceres, Alex e Borriello: con questi tre innesti la Juve sarebbe davvero la più autorevole candidata alla conquista dello scudetto. Vero mister Conte?

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=d8hawdv53R0&feature=fvst[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti