I bianconeri preparano l’assalto all’esterno orange del Barcellona: è il prescelto per sostituire il partente Krasic

Ibrahim Afellay

La Juventus si rifà “il trucco” sulle corsie esterne e prepara l’assalto finale al centrocampista offensivo del Barcellona, Ibrahim Afellay.

L’olandese, giunto al Camp Nou a gennaio scorso dal Psv Eindhoven, non è considerato dal tecnico Josep Guardiola indispensabile; e dunque la Juventus potrebbe tentare l’offensiva per dare ad Antonio Conte un esterno di estrema qualità.

Afellay è considerato il sostituto ideale di Milos Krasic, pronto a lasciare l’Italia a gennaio e di fatto già bocciato da Antonio Conte che non è riuscito a disciplinarlo tatticamente.

C’è il Chelsea a bussare alla porta della Juve: vuole nel mercato di gennaio proprio Krasic e trattative in tal senso sono in corso tra i due club: è quanto scrive il Telegraph sul suo sito Internet. Secondo il giornale britannico, l’attaccante bianconero, 27anni, è nei piani dell’allenatore dei Blues Andrè Villas Boas,che lo vede come sostituto ideale del francese Nicolas Anelka,emigrato in Cina, allo Shenhua di Shanghai.

I dirigenti del club inglese – aggiunge il Telegraph – hanno chiesto al difensore Branislav Ivanovic di fare opera di mediazione per convincere Krasic, serbo come lui, a trasferirsia Stamford Bridge.

Milos Krasic ha finora giocato pochissimo in questa stagione e su di lui ha fatto un sondaggio anche l’Inter. Un’operazione che però difficilmente andrà in porto, perchè se da un lato segnerebbe una sorta di “tavolo della pace” direttamente sul campo, è anche vero che i tifosi della Juve non vogliono nemmeno sentir parlare di vedere in maglia nerazzurra il biondo esterno che assomiglia a Nedved.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=yGbfbSGu7w0[/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti