Il governatore della Lombardia “gigioneggia” su YouTube. La rete: “è il più brutto video di sempre”

Roberto Formigoni

E pensare che vuole la leadership del Pdl e sogna essere lui il candidato che andrà a sfidare Montezemolo alle politiche del 2013. Roberto Formigoni ha scelto una strada poco usuale e per molti versi inspiegabile per darsi visibilità.  

Ha scelto un video e gli aggettivi più benevoli dei commenti sulla rete sono: “Patetico, ridicolo, orrendo”. Vi risparmiamo il resto. Il governatore della Lombardia si lancia a capofitto nella rete. E visti i risultati ci rimane impigliato. In questi giorni, sul suo canale YouTube, è stato pubblicato un filmato che in pratica racchiude il meglio (il meglio?) delle sue clip. Sono brevissimi filmati, che, nel sito Formigoni.it, sono in continuo scorrimento nella parte alta del portale.

Sfondo bianco, sorriso a sessantaquattro denti (forse di più), il numero uno del Pirellone tira di scherma, impila con dadi di gomma insieme ad altri ragazzi la parola “F-l-i-c-k-r”, gigioneggia, saltella, passeggia. Insomma, si diverte. Il video vorrebbe far capire la familiarità dell’esponente pidiellino con il web: twitta, posta, shara, blogga, chi più ne ha ne metta.

Il risultato, e qui usciamo dall’imparzialità giornalistica, è a dir poco deprimente. Tralasciando le musiche da B-movie di qualità infima, non c’è un solo nanosecondo del filmato in cui Formigoni non sembri un pesce fuor d’acqua. E’ un politico impostato e “istituzionale” prestato al gioco della rete, e si ciò si nota in tutta la sua forza.

I commenti (chissà perchè?) non sono stati disattivati. Ci sono spunti interessanti: “Sembra Fantozzi nel torneo medievale in Superfantozzi”; “Formigoni salta il ponte”; “Incredibile, non rido mai: stavolta ci sono riuscito”; “Ma per piacere”; “Non ho mai visto una cosa così brutta in vita mia”.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=a0rbS0_g2qQ&feature=player_embedded#![/youtube]

© Riproduzione Riservata

Commenti