I rossoneri ingaggiano il centrocampista del Barcellona: il nazionale del Mali arriverà a giugno a parametro zero

Seydou Keita

Colpo di mercato del Milan, che a sorpresa ingaggia Seydou Keita, centrocampista del Barcellona. Arriverà a giugno, a parametro zero.

Questo quanto rimbalza con prepotenza dalla Francia; il nazionale del Mali ha prolungato, nell’agosto del 2010, il suo contratto fino al 2014, ma i due ultimi anni aggiuntivi sono opzionali, in quanto dipendono da quante partite verranno disputate dall’ex giocatore del Lens. Le tante panchine porteranno Keita a cambiare aria, svincolandosi a fine campionato.

Il giocatore, dunque, potrà essere libero a parametro zero a giugno 2012. Un affare di mercato tipico di Adriano Galliani.

Intanto è confermato l’incontro tra il Milan, gli agenti di Tevez e il Manchester City per giovedì’ a pranzo: il meeting avverrà a Londra. Da definire ancora il luogo dove le parti si ritroveranno a pranzare. Ma la sensazione è che nella giornata di domani non ci saranno grandi novità, perché sarà un primo incontro.

Sarà un summit per cominciare a gettare le basi. Ma il Milan, che ha già il sì del giocatore, pare non aver l’intenzione di prelevare l’Apache in prestito oneroso. Le parti stanno lavorando intensamente per cercare di portare a termine un’operazione che resta complicata.

© Riproduzione Riservata

Commenti