Il Principe lascia i nerazzurri a gennaio. Offerta dello Shanghai Shenhua se salta la trattativa con Drogba

Diego Milito

Diego Milito saluta l’Inter. Dopo aver ingaggiato Nicolas Anelka, lo Shanghai Shenhua è pronto ad ingaggiare il bomber in declino dell’Inter.

Il Principe arriverà in Cina soprattutto se Didier Drogba del Chelsea dovesse rifiutare la proposta “faraonica” di ingaggio che gli è stata formulata.

Su Milito, che ha un contratto con l’Inter fino al 2014, ci sono comunque anche Paris Saint-Germain, Schalke 04 e Genoa.

Ormai Milito non ha più spazio all’Inter. Non a caso Ranieri ritrova Diego Forlan e lo lancia subito dal primo minuto. L’attaccante uruguaiano, che martedì al suo ritorno in campo aveva destato una buona impressione entrando nella ripresa del recupero vinto col Genoa, riavrà una maglia da titolare nella trasferta del ‘Manuzzi’ contro il Cesena. L’ex Atletico Madrid, che avrebbe sbaragliato la concorrenza di Milito e Zarate affiancherà in avanti Pazzini.

© Riproduzione Riservata

Commenti